- L’Azienda Sanitaria Provinciale di Ragusa , con sede in Ragusa, Piazza Igea n. 1, nella persona del Direttore Generale pro-tempore Dott. Ettore Gilotta, alla quale fa capo il Registro Tumori di Ragusa;

- Il “Registro Tumori Integrato ( RTI ) delle province di Catania, Messina,Siracusa ed Enna”, con sede legale presso il Dipartimento G.F. Ingrassia dell’Università di Catania, via S. Sofia 87, rappresentato dal Comitato Tecnico Scientifico (CTS) nella persona del Direttore Organizzativo, Prof Salvatore Sciacchitano, e del Direttore Scientifico, Prof Salvatore Sciacca;

- Il “Consorzio Projects & Services Group”, con sede legale a Mussomeli (CL), Via Dalmazia 1/A nella persona dell’Ing. Culora Carmelo, in qualità di presidente e legale rappresentante;

- Il “Parco Scientifico Tecnologico della Sicilia”, con sede legale a Palermo, Via Filippo Pecoraino z.i. Brancaccio s.n.c. c/o Consorzio ASI e avente una sede operativa a Caltanisetta, Via Peralta n. 1 c/o Consorzio ASI nella persona del Prof. Antonino Felice Catara, in qualità di presidente e legale rappresentante;

PREMESSO

- che con D.A. n. 46303 del 8.11.1984 la Regione Siciliana ha riconosciuto il Registro Tumori di Ragusa, quale struttura operativa parte del sistema informativo regionale con funzioni multizonali, riconoscimento confermato con L.R. n. 25 del 28.3.1995 , con L.R. n. 13 del 8.9.2003 e, infine, con L.r. 8.2.2007 N. 2 ;

- che con L.R. n 13 del 8/9/2003 (art. 20 comma 4) la Regione Siciliana ha istituito il Registro Tumori Integrato (RTI) di Catania e Messina, per fornire dati alle istituzioni sanitarie al fine di una più appropriata programmazione degli interventi di prevenzione e cura e per lo studio dei fenomeni connessi alle cause;

- con L.R. n.17 del 28/12/2004 la Regione Siciliana ha abbinato al Registro Tumori Integrato di Catania e Messina anche quello di Siracusa ;

- che la Legge Regionale 8.2.2007 n. 2 all’art. 24 comma 33 ha espressamente previsto : “ 33. I Registri tumori delle province di Catania, Messina, Palermo, Ragusa, e Trapani, il Registro provinciale di patologia di Siracusa, già istituiti ed operanti nel territorio regionale sono individuati quali strumenti fondamentali per il monitoraggio dello stato di salute della popolazione regionale e riconosciuti parte integrante del Sistema informativo sanitario regionale”;

-che i Registri Tumori della Regione Siciliana sono autorizzati a raccogliere i dati della popolazione siciliana, come prevede la L.R. n.2 del 08/02/2007 e la Circ. Ass. 1217/DOE2/471/2007;

- che la L.R. 14.4.2009 n. 5 all’ art. 27 istituisce la Rete siciliana territoriale della registrazione dei tumori, ed al comma 4 recita: “4. Al fine di raggiungere la copertura completa del territorio regionale, le aree provinciali attualmente non coperte da registrazione vengono attribuite ai Registri territorialmente attigui già riconosciuti ai sensi della legge regionale 8 febbraio 2007, n. 2, e precisamente la provincia di Agrigento al Registro tumori di Trapani, la provincia di Caltanissetta al Registro tumori di Ragusa, la provincia di Enna al Registro tumori di Catania.“;

- che il Parco Scientifico e Tecnologico della Sicilia (PSTS) è una società consortile per azioni, a prevalente capitale della Regione Siciliana, che ha sviluppato un articolato sistema di relazioni tra Università siciliane, centri di ricerca e imprese che condividono la missione di accrescere la competitività del territorio attraverso la ricerca, l’innovazione, il trasferimento tecnologico, la diffusione della cultura della qualità e la formazione specialistica;

- che il Consorzio Projects & Services Group è stato costituito sotto la forma di “consorzio stabile con attività esterna” e nasce dall’esigenza di mettere in comune esperienze, conoscenze e competenze da parte delle organizzazioni del profit e del no profit al fine di contribuire alla promozione umana e al miglioramento delle condizioni economiche, sociali, culturali e professionali dei cittadini ;

- che si ritiene rilevante l’opportunità per la Provincia Regionale di Caltanissetta di realizzare interventi di sensibilizzazione, informazione, formazione e prevenzione in materia sanitaria e, in particolare, di promuovere la raccolta dei dati per la registrazione dei tumori in provincia di Caltanissetta, al fine di migliorare le conoscenze sui tumori e sulle loro cause, la programmazione degli interventi di prevenzione e cura, lo studio dei fenomeni connessi alle cause tumorali;

- si ritiene altresì rilevante l’opportunità per la Provincia di Caltanissetta di realizzare interventi di prevenzione generale in grado di incidere positivamente su alcune variabili che condizionano in maniera determinante la qualità di vita delle persone ed, in particolare, dei giovani e il loro ruolo nella società , promuovendo stili di vita sani e modelli positivi di comportamento;

hanno costituito l’ Associazione Temporanea di Scopo
STILI DI VITA POSITIVI

avente il fine di gestire il presente progetto “Registrazione dei tumori e Stili di vita positivi nella provincia di Caltanissetta. Conoscere per prevenire - Conoscere per Curare.”, conferendo mandato collettivo speciale gratuito con rappresentanza al Direttore Generale della Azienda Sanitaria Provinciale di Ragusa, per il Registro Tumori di Ragusa, quale capofila dell’ATS.

Iscriviti alla Newsletter

Ultimi Commenti
" Noi studenti della 4A biologico riteniamo che l'incontro sia stato molto interessante ed educativo poichè l'esposizione del Professore Fidelbo, che ha adoperato un linguaggio semplice e comprensibile, ha catturato l'attenzione e l'interesse di tutti i ragazzi presenti. Inoltre il professore ha trattato delle tematiche attuali che minacciano la nostra salute. Grazie alle informazioni ricevute nel corso dell'incontro noi studenti abbiamo iniziato a comprendere l'importanza modificare i nostri stili di vita e assumere comportamenti adeguati al fine di preservare la nostra salute e di conseguenza anche quella dei nostri amici e familiari. Ci piacerebbe molto incontrare nuovamente il Professore Fidelbo per approfondire altre tematiche quali ad esempio quelle relative ai disturbi alimentari, le malattie sessualmente trasmissibili e i danni provocati dal fumo e dall'alcool

4B Biologico Itas Russo " La nostra classe è rimasta molto soddisfatta dell'incontro in cui è stata coinvolta. Essendo indirizo biologico, gli argomenti trattati sono stati interessanti e sono serviti a migliorare la nostra conoscenza non solo in ambito scolastico, ma anche personale. Per questo motivo saremo felici se questo incontro si ripetesse più volte nel corso dell'anno, e ci piacerebbe trattare maggiormente argomenti come, malattie sessualmente trasmissibili, malattie legate al sangue e la loro prevenzione

Leggi tutti i commenti  
Diventa Fan su Facebook
Contact Info
Centro Tumori e Stili di vita positivi
Sezione Provinciale del Registro Tumori di Ragusa e Caltanissetta




Web site: www.centrotumoricl.it
Email: info@centrotumoricl.it